Tesori d’Acqua e di Fuoco

  • Dalle ore 10:00  – walking tour del Centro Storico con Silent Emotion “Auà Qua”, percorso sonoro tra le fontanelle di Ascoli Piceno;
  • Alle ore 16:00 –  walking tour del Centro Storico con Silent Emotion “Auà Qua”, percorso sonoro tra le fontanelle di Ascoli Piceno – a cura di Giampiero Mazzocchi de “La Casa di Asterione”.

Passeggiata sonora fra le fontanelle e i luoghi dell’acqua di Ascoli Piceno. Un viaggio emozionale e sensoriale da ascoltare tra le rue più inesplorate del centro storico, alla scoperta di storie perdute, simboli nascosti, rituali e mitologie che scorrono fra le acque che scorrono sotto la città.Simbolo sublime di vitalità e rinnovamento, cambia, scava, leviga, pulisce, trasporta, custodisce, evapora, si condensa e cade. Ciclica, inesorabile e mutevole, scivola nei letti dei fiumi a nutrire la terra così come scorre nelle vene del corpo, ad alimentare la vita. L’acqua sarà il cuore della passeggiata, ci accompagnerà e ci sorprenderà tra elementi sonori inaspettati, recuperati e cullati da un tappeto musicale appositamente creato.Da un’idea di Giampiero Mazzocchi, con l’organizzazione de La Casa di AsterioneLa passeggiata rappresenta l’evento pilota del progetto “Aua’qua!”, un progetto a cura di Giampiero Mazzocchi. È un gioco di parole composto da “Aua qua!” (in dialetto ascolano “guarda qua!”) e la parola “acqua”. Richiama un’emozione di stupore, legata alla scoperta di una fontanella fino a quel momento sconosciuta o di un angolo di Ascoli che racconta storie, simboli e mitologie legate all’acqua.

Orari:
Passeggiata sonora mattutina: 10.30
Passeggiata sonora pomeridiana: 16.30
Ritrovo presso San Pietro in Castello almeno 15 min prima della partenza. Si raccomanda la puntualità.
Durata complessiva circa 90 min
Per info e prenotazione obbligatoria contattare (anche su WhatsApp):
Sofia 346 9632669
Davide 340 2347412

Partecipazione gratuita.

Alla fine di ogni tour, degustazioni a cura de L’Assalto ai Forni e Consorzio dell’Oliva Ascolana.


The event is finished.